Il marito guardone

Sono una donna 50 enne alta fine sensuale un corpo sodo sposata da diversi anni ad un uomo di 70 anni con il quale ho un bellissimo rapporto  ultimamente molto trasgressivo in quanto lui non riuscendo a soddisfare certi miei desideri sessuali mi ha confidato apertamente  di volermi vedere alle prese con qualche  altro uomo molto più dotato e resistente. Naturalmente sono rimasta alquanto sorpresa da quanto mi ha confidato ma al solo pensiero di vivere  quel tipo di esperienza con la sua totale complicità ha solleticato la mia femminilità ed ho accettato quella sua proposta chiedendogli se potessi scegliere io la persona giusta. Sergio fissandomi emozionato: hai in mente qualcuno? è qualcuno che io conosco?

Eccitata all’ idea parlandone  con lui gli ho rivelato che nel nostro condominio c’ era un ragazzo sui 35/38 anni che da tempo mi faceva il filo ed a me piaceva parecchio poiché aveva un fisico particolarmente eccitante ed era carino. Ho visto mio marito annuire nel sentire le mie parole  ma non sembrava sorpreso più di tanto infatti mi ha detto emozionato: ti capisco sai mi rendo conto che hai voglia di qualcosa di diverso e non vedo il motivo di dirti di no, anzi  sono contento  della tua scelte può rivelarsi interessante. Continuando mi dice : come pensi di agire ? vuoi che sia io ad avvicinarlo o già lo conosci? Gli rispondo che l’ho incontrato più di una volta nelle scale ed abbiamo parlato quindi so che tipo sia e cosa fa. Avrai in mente qualcosa no ? sorridendo  maliziosamente : devi solo aver fiducia in me esclamo decisa. Vero l’ora di pranzo seduti a tavola squilla il cellulare e davanti mio marito rispondo immediatamente e sento la voce di Marco che mi chiede se può venire a trovarmi nel pomeriggio.

Sergio ascolta incuriosito mi guarda intensamente intuisce subito qualcosa e dopo aver ascoltato ciò che dicevo mi chiede: era lui vero ? l’ho capito da come gli parlavi…. Non hai perso tempo mi dice eccitato lo fai venire qui a casa nostra? Con voce rotta dall’emozione  rispondo di si e visto che sai chi è se vuoi puoi assistere a patto che te ne stai tranquillo senza intervenire. Ho capito!!esclama  sconvolto vuoi che svolga la parte del marito cuckold  guardando  voi scopare .Non era quello che hai sempre desiderato? Adesso fai il geloso? Mi guarda voglioso dicendomi: non sono per niente geloso anzi mi eccita poterti osservare alle prese con lui. Bene allora  vado a preparami verrà tra qualche ora gli ho rivelato che ci sarai anche tu ma che starai solo a guardare.

Sono veramente emozionata giuro non vedo l’ ora di accogliere Marco  qui  a casa il solo pensiero di fare sesso con lui mi sconvolge ed ancora  di più farlo davanti a mio marito che mi guarda sarà davvero eccitante mi sento già tutta bagnata . MI sono truccata vestita adeguatamente per accogliere Marco il quale puntuale verso le 17 ha suonato alla porta ed io sono andata ad accoglierlo emozionatissima. Appena dentro  lui mi bacia lingua in bocca  ed io lo ricambio con passione crescente assaporando i suoi baci. Mi batte forte il cuore quando  mio marito lo saluta stringendogli la mano e facendolo accomoda in soggiorno dove seduti insieme sul divano iniziamo a parlare.

Marco un po’ in imbarazzo  non mi stacca lo sguardo di dosso  sono momenti veramente  particolari l’atmosfera si fa subito rovente  e con voce emozionata chiedo a Marco quanto tempo può rimanere se ha  impegni e lui deciso : sono qui solo per te lo sai bene!!Mio marito ascolta in silenzio mi guarda con eccitazione quando Marco posa la sua mano sulle mie gambe ed inizia a carezzarmi languidamente scivolando  sotto la gonna che si alza generosamente mostrando  le mie belle gambe. Sento i brividi  assalirmi tutta quanta al contatto della sua mano  ed insinuandosi sempre più sento le sue dita rovistare sotto lo slip in cerca della mia figa già bagnata dal desiderio. Sergio silenzioso non dice una parola  ma sente i miei gemiti sempre maggiori e lasciandomi baciare ancora una volta allargo le gambe in modo che Marco possa toccarmi meglio. Voglioso sento Marco chiedermi : mi vuoi ? gli sussurro  eccitata di si e lui sbottonandosi  i pantaloni tira fuori il suo grosso affare e mi dice di ciucciarlo. Rimango senza fiato quando sento la consistenza del suo coso inizia a masturbarlo sotto lo sguardo sconvolto di mio marito preda di una libido tremenda e prendendolo in bocca lo spompino alla grande provando un piacere veramente intenso.

Ha un cazzo  veramente notevole rispetto a quello  di mio marito che non scherza con i suoi 17 cm ma il suo è decisamente più grosso ed anche più duro. Mi affonda in gola come volesse soffocarmi  per l’intensità che ci mette è chiaro che sia infoiato e che abbia una gran voglia di chiavarmi lo capisco immediatamente. Sergio  guarda stravolto sembra pietrificato mentre continuo a pompare Marco il quale sempre più eccitato ad un certo punto mi dice che vuole chiavarmi. Propongo di raggiungere la nostra camera da letto dove staremmo più comodi e prendendolo per mano ci avviamo verso la stanza seguiti da mio marito che rimane in silenzio totale. Marco mi abbraccia ed inizia a spogliarmi voglioso  ad una ad uno  ad uno mi toglie  gli abiti di dosso ed io lo aiuto quando mi sgancia il reggiseno ed inizia a leccarmi i grossi capezzolo scuri già turgidi dal desiderio. Sei favolosa  esclama  mugolando mentre mi bacia e mi sfila lo slip lungo le caviglie  facendomi rimanere completamente nuda di fronte. Sei bellissima complimenti e rivolgendosi verso mio marito esclama . È uno schianto giuro !!che femmina!!! Nudo anche lui mi  fa sdraiare su letto e toccandomi in figa si accorge che sono tutta bagnata e baciandomi dice  deciso. Adesso te lo faccio sentire tutto!!!!

Il marito guardone, di Enzo

Prima edizione: aprile 2021, by Atlantia Media.

© copyright MMXV by Atlantia Media. Tutti i diritti riservati

3 commenti hot su “Il marito guardone

  • 18 Giugno 2021 in 13:23
    Permalink

    Mi piacerebbe avere una esperienza così eccitante, ma mia moglie è tutta casa e chiesa

    Rispondi
    • 12 Ottobre 2021 in 19:47
      Permalink

      A volte quelle casa e chiesa a letto sono dei vulcani

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.