Sesso e intelligenza

Sesso e intelligenza: il primo aiuta la seconda

Basta con i soliti giochi di memory o meditazione e dedichiamoci al sesso! Ebbene sì, sembra proprio che l’attività sessuale ci renda più intelligenti: ciò sarebbe dovuto al fatto che il sesso va a stimolare la formazione di nuovi neuroni nell’ippocampo, zona del nostro cervello dove trova sede la memoria a lungo termine.

Lo studio condotto da ricercatori di Seul ha evidenziato che oltre a questo beneficio è possibile ridurre in modo sensibile pure i danni alla memoria che possono derivare dallo stress.

Va sottolineato però che il sesso “buono” in tal caso è quello vero e non la pornografia, giacché un’eccessiva dipendenza da porno può alterare il cervello umano. Quindi, è il momento di darsi alla pazza gioia con il sesso vero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.