Il dopo pandemia (prima parte)

Sono un uomo 60 enne sposato da diversi anni ad una bella 50 enne con la quale viviamo emozioni stupende da quando lei dietro mie insistenze ha accettato di incontrare alcuni singoli per fare del sesso libero.

Anna – questo è il nome di mia moglie – è una donna sensuale le piace sentirsi corteggiata e messa da me al centro delle attenzioni maschili essendo lei desiderosa di assaporare forti sensazioni. Naturalmente da parte mia ha la complicità più completa in quanto a me eccita terribilmente vederla chiavare con altri maschi.

Tra noi due c’è un intesa stupenda le sa benissimo cosa provo in certe situazioni e la eccita mostrarsi. Durante il periodo della pandemia purtroppo siamo rimasti chiusi in casa senza alcuna possibilità di fare incontri, ma finalmente con l’estate siamo potuti andare al mare e lei spinta da me ha accettato la presenza di un giovane ragazzo 30 enne il quale fissandola insistentemente ha intuito apertamente di piacerle fisicamente e con una banale scusa si è avvicinato a noi due iniziando a parlare di vari argomenti tipo: che bella giornata….. siete marito e moglie…. E fissando mia moglie con insistenza guardava me per capire se poteva spingersi oltre.

Ebbene da qual momento è stato un continuo crescendo infatti mia moglie visibilmente disponibili verso lui ricambiava volentieri i suoi sguardi e si mostrava generosamente consapevole di avere due seni stupendi. Si è creata subito una notevole complicità reciproca e Marco – questo il nome di lui – mostrava sotto il costume un gonfiore notevole che non era certo sfuggito a mia moglie la quale più volte posava il suo sguardo proprio lì.

Conosco bene mia moglie quindi capivo cosa le passava per la mente e scambiandoci occhiate complici ci capivamo al volo entrambe. Abbiamo fatto il bagno insieme lui casualmente le si strusciava contro facendole sentire quanto fosse eccitato e lei visibilmente emozionata sorrideva vogliosa. Era chiaro che ci stava aveva intuito che quello la desiderava e guardando me cercava un mio cenno di complicità. 

È stato così che una volta usciti dall’acque seduti uno accanto l’altro con voce roca dall’eccitazione dico lui:

– sei impegnato questa sera?  e con mia moglie che annuiva gli chiedevo era disposto a cenare insieme a noi.

Marco guarda Anna voglioso e lei annuendo: a mio marito piace stare in compagnia…e Marco eccitato:

-piace anche a te? certo!

Risponde lei decisa…da soli ci si annoia! Con vero piacere accetto l’invito esclama lui deciso…a che ora ci vediamo?

A quel punto rispondo io dicendogli:

-solitamente ceniamo verso le nove, ma puoi venire anche prima così parliamo.

Anna emozionata lo fissava intensamente e ascoltava cio che dicevamo.

A casa lei mi chiede:

-hai capito vero che tipo è!

ed io di rimando: ho intuito subito quello che pensavi, ti conosco troppo bene. Ti ho vista fissare il suo costume e da come lo guardavi intuivo ogni cosa.

Anna  baciandomi sottovoce mi dice:

-deve averlo davvero grosso…

ed io a mia volta:

-sicuramente essendo molto più giovane di me sarà anche resistente.. è un bel ragazzo non c’è da dire!!!

-Sei geloso? mi chiede emozionata

Rispondo di no! Che la cosa mi eccita parecchio in quanto ho voglia di vederla alle prese con qualcuno.

-Sicuro che poi non fai storie se mi lascio andare?

-sicurissimo tesoro non vedo l’ora che venga a casa nostra.

-Hai voglia vero? le chiedo eccitato e lei arrossendo:

-è tanto che non incontriamo nessuno Marco mi sembra una persona educata, simpatica e alla mano.

La guardo intensamente dicendo:

-l’importante che si metta il preservativo.

Anna sconvolta dalle mie parole:

-sai bene che sono in menopausa e non ho problemi…

Vuoi dire che saresti disposta a farti scopare senza protezione?

Lei sorridendo:

-adesso fai il moralista? Non ti riconosco più hai sempre desiderato di farmi scopare da qualcuno ed ora te ne penti perché lui è più giovane e più dotato?

-Ma che dici non è questo, ma viviamo in un periodo difficile lo sai…

Mi bacia lingua in bocca e sottovoce mi sussurra:

-ho voglia di farmi schizzare in figa…mi piace troppo scopare lo sai!!

-Ok! Ok! Va bene. Come dici tu vediamo che succede…

Guardando l’orologio ci facciamo la doccia ci vestiamo e lei davanti allo specchio guardandosi:

-non sono mica male per la mia età non credi? 

-Piaci…piaci molto, lo sai hai visto Marco come ti fissa, ti scopa con gli occhi!!!Ho notato che ti guardava i seni deve essere un porcone!!!

-Lo spero tanto esclama mia moglie sospirando e baciandomi lingua in bocca vogliosa come non mai!

Il dopo pandemia (prima parte), di Angy

Prima edizione: agosto 2021, by Atlantia Media.

© copyright MMXV by Atlantia Media. Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.