Ho trombato di nuovo con il mio ex

Sono la solita scema…

Oramai sono trascorsi all’incirca 6 mesi dall’ultima volta che ci siamo baciati io ed il mio ex e, purtroppo, non c’é stato alcun verso per ritornare indietro dopo il mio comportamento in palestra che l’ha fatto ingelosire. Io, però, continuo sempre a pensarlo, proprio come quando stavamo insieme, e di tanto in tanto mi faccio viva per salutarlo e scambiare due chiacchiere come “vecchi amici”, anche se in realtà a me non frega proprio nulla di essere sua amica, io voglio ritornare ad essere la sua ragazza.

Ad ogni modo, è arrivata l’estate e sicuramente lo vedrò alla spiaggia, insieme ai suoi soliti amici del calcetto! Nonostante sia iniziato solo da qualche giorno il vero caldo, io e le miei amiche abbiamo prenotato la cabina, l’ombrellone e le sdraio a mare da svariato tempo (non ci piace arrivare in spiaggia e rimanere a mani asciutte) e Melissa – la mia carissima amica di liceo – viene molte volte insieme ad altre ragazze che conoscere lei. Io, invece, mi limito solo ad alcune giornate perché lavorando come dog-sitter non riesco sempre a concedermi del relax in spiaggia.

Ma lasciamo stare questi dettagli della mia vita e passiamo a Giacomo, il mio ex, che l’ho rivisto da due giorni in spiaggia. Insieme a Melissa, poi, mi sono fatta coraggio e lo sono andata a salutare di persona, così da non mangiarmi le dita ed avere il rimorso di non avergli detto qualcosa a tu per tu. Successivamente, poi, ho chiesto silenziosamente alla mia amica se poteva distrarre i suoi amici, perché avevo bisogno di parlargli da sola, magari facendo una passeggiata.

Giacomo non rifiutò e quindi avviandosi davanti a me, mi lasciò in bella mostra il suo lato b, sodo come sempre e da morsicare più che mai!

Mi piaceva guardargli il culo in spiaggia

Dopo una lunga passeggiata e qualche occhiatina buttata insistentemente sul suo lato B, Giacomo s’è fermato e m’ha chiesto di entrare nel bagno della spiaggia privata che rimaneva proprio vicino alla nostra. Così, entrai nel “bagno fuori servizio” dove mi aveva ordinato lui e senza dir nulla, mi ritrovai con la sua lingua dentro la bocca, mentre mi baciava dannatamente e mi morsicava il labbro inferiore. Presa dall’enfasi del momento, mi lasciai andare a quel bacio così passionale e non solo.

Infatti, poco dopo mi chiese di inchinarmi tra le sue gambe per fargli un pompino e, visto il momento d’eccitazione che stavamo vivendo entrambi, non mi feci pregare. Gli abbassai leggermente i boxer blu che indossava e vidi subito un siluro dritto che sporgeva dal pantalone. Sapevo già che amava i miei pompini, perché quando facevamo coppia fissa me lo ricordava sempre che ero un’ottima pompinara!

Quindi, accolsi la punta del suo cazzo tra le mie labbra e poi la feci scorrere lentamente verso il fondo della mia bocca. Lo sentii subito sospirare e fu proprio in quel momento che mi misi al lavoro, muovendomi avanti indietro. Lui, però, afferrò i miei capelli raccogliendoli e mi spinse con la faccia ancora più in basso, così da poter sentire il mio cazzo sbattere contro la parete della bocca. Dopo averlo fatto sognare per qualche minuto, ha deciso che non sarebbe stato quello il modo in cui avremmo concluso il nostro incontro e quindi, mi disse di appoggiarmi con i gomiti sul lavandino e di abbassare il costume da bagno.

Lui, subito dopo, fece il resto ovvero puntò il suo grosso cazzo contro la mia figa ed iniziò a sbattermi velocemente, come per masturbarsi il cazzo ancora più velocemente di quanto avessi fatto io con la mia bocca. Io godevo insieme a lui, fino a quando poi non si è completamente scansato ed ha lasciato cadere a terra la sua abbondante sborra. A quel punto, poi, non ancora contento, mi ha chiesto di ripulirgli il cazzo dal suo nettare e quindi ho terminato il servizio che avevo iniziato, lucidandogli pure il buchino in cima e facendolo nuovamente eccitare, ma tanto quella non sarebbe stata di certo l’ultima volta che avremmo nuovamente trombato in spiaggia!

Loredana è davvero incorreggibile: gli piace la nerchia del suo ex e continua ad assaporarla, come ci ha raccontato con questa storia di sesso.

Ho trombato di nuovo con il mio ex, di Loredana di Ostia.

Prima edizione: Agosto 2016, by Atlantia Media.

© copyright MMXVI by Atlantia Media. Tutti i diritti riservati

Taggato , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.