Elisa la portinaia che cercava cazzi

Teneva tutto in uno stato impeccabile Dopo esser arrivato ad abitare in questa nuova palazzina, dopo un po’ di tempo, mi sono trovato completamente a mio agio, perché non essendoci problemi particolari, mi sembrava di poter vivere finalmente in un posto davvero piacevole: e quando ho conosciuto Elisa, la portinaia,… Continue reading

Una culona davvero esplosiva

Scopava bene il piazzale Nel palazzo di fronte al mio, c’è una portinaia che è davvero la fine del mondo: ha un aspetto da vera troiona, un atteggiamento da santarellina, è bionda, ed ha pure un culo che solo a vederlo viene voglia di sfondarlo, per quanto è godurioso agli… Continue reading

La mamma di Manuel era troppo figa

Era davvero una figona irresistibile Quando mi sono trasferito nel nuovo appartamento poco fuori il centro, mi sono ritrovato in una palazzina particolarmente accogliente, con poca gente, e soprattutto, con persone che mi sembravano davvero disponibili ed alla mano: tra queste ho trovato anche una gnocca tremenda, Alessia, che con… Continue reading

Simi voleva sempre stare sopra di me

Una troia che amava stare sopra Ogni volta che la vedevo ramazzare le scalette del giardino, non potevo non stare a rimirare i suoi movimenti e il suo fisico provocante, mentre si dedicava ad un’attività come quella: e in effetti, la Simi, sculettava abbastanza bene e diventava una troia irresistibile,… Continue reading

Una culona che stravedeva per il cazzo

Nella palazzina sapeva tutto di tutti Nella mia palazzina, c’era un ambiente piuttosto piacevole con gente simpatica e di spirito e in modo particolare, era la portinaia ad attrarmi con quel suo modo di fare un po’ provocatorio, da donna sui trent’anni che, dopo aver divorziato ed essere restata con… Continue reading

Irina una provocante portinaia

Una bionda che amava fare il giardino Ogni volta che la vedevo all’opera nel giardino di fronte a casa mia, quella simpatica e carina ragazza bionda che si occupava di mantenere tutto in ordine, era sempre vestita alla stessa maniera, vale a dire, con una canottiera nera ed un paio… Continue reading

Quella gran figa della portinaia

Una donna troppo affascinante Quando abitavo in quel palazzo vicino alla piazza del quartiere, mi sembrava che ogni cosa fosse così incredibilmente insolita ed inspiegabile, quasi da ritenere che fossi finito in una galassia diversa dalla nostra, piena di novità che mai avrei immaginato che potessero esistere veramente. Questo pensiero… Continue reading